<< indietroavanti >>


TESTO CRITICO DI MICHEL DESFORGES
Monaco, 2000
Montecarlo - Gallerie Henri Bronne

Spazio, gesto, sguardo

Ecco un artista notevole che appare troppo rararmente sulle pareti espositive.
Non è fra coloro che producono copiosamente, che tengono ad esporre sovente, per narcisismo.
Questa retrospettiva ﷓ vent'anni di pittura - mostra il percorso unico di Rosanna Forino, il suo cammino dal figurativo all'astratto.
L'astrazione, qui, non ha nulla di sconcertante. di freddo, d'insensibile.
C'è sempre del figurativo "che persiste" come lei stessa afferma. Volti, paesaggi fremono al soffio universale.
Spazio, gesto, sguardo: tutto si fonde mentalmente, cromaticamente.
I suoi quadri-ritratto, nello stesso tempo figurativi ed astratti, sono singolari nella storia dell'arte contemporanea.

^ torna su ^